Site Loader

In questo anno e mezzo abbiamo raggiunto risultati importanti. Abbiamo fermato per due volte i populisti al governo e -grazie alla determinazione e intuizione di Matteo Renzi- abbiamo a Palazzo Chigi un Presidente del Consiglio autorevole e stimato nel mondo: Mario Draghi. Non è stata una scelta facile e indolore, ma noi faremo sempre le scelte più giuste per il Paese.

❗E ora veniamo a noi ❗  

In vista delle prossime elezioni amministrative per rafforzarsi e partecipare attivamente abbiamo bisogno di te. 

Sei invitato all’ASSEMBLEA PROVINCIALE che si terrà 

🔴✔ sabato 26 Giugno ore 10 presso il circolo IL CASTELLO via Aldo Capra 1 San Prospero Parma

🔴✔ Ti chiediamo gentilmente di scrivere a provincia-parma@sedi-italiaviva.it per confermare la tua partecipazione o comunque per conoscere le tue riflessioni e considerazioni.

📌 ORDINE DEL GIORNO

_ Resoconto delle attività svolte, primavera delle idee, banchetti.

_ Programma delle attività future:

_intervento nel dibattito sullo Stadio.

_elezioni amministrative di ottobre e Parma 2022.

_organizzare incontro con on. Paita il 10 luglio.

_lancio della campagna “giovani adesso, 10 impegni su investimenti, formazione, emancipazione”

_Resoconto sulla situazione patrimoniale di Italia Viva Parma.

_ Campagna raccolta fondi per le attività del partito.

🍾 Per chi lo desidera faremo aperitivo di raccolta fondi per salutarci🍾

Per partecipare puoi anche collegarti a Zoom al seguente link :

https://us06web.zoom.us/j/86386125533?pwd=cjVBRkVmWDd5THVLSjFrenFKbVRUUT09

In attesa di un tuo gentile riscontro, un caro saluto

Italia Viva Parma

Coordinamento provinciale

One Reply to “ORA PIÙ CHE MAI È NECESSARIA LA TUA PARTECIPAZIONE”

  1. A mio avviso l’Italia ha bisogno dei partiti non di uomini pubblicità. I partiti devono avere una classe dirigente preparata che attrae e non allontana. Quanti partiti? almeno tre, sx, dx, centro gli stessi presenti in europa. Il pd non può continuare ad essere un’ aggregazione di sx ex pci e dc di sinistra, perché questa posizione é superata dai tempi ed ha già espresso tutto il suo potenziale, così la lega non può continuare ad essere l’ago della bilancia di posizioni di gente scontenta e linee liberali. Quindi è il centro il futuro, una volta tenuto insieme dalla religione e oggi dal sapere, onestà, dedizione. Questo auguro al mio paese. I temi del referendum del 2016 sono ancora davanti a noi. Draghi non é forse oggi il centro ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *